Google: La Cina attacca Gmail?

Tutti gli utenti cinesi registrati a Gmail, affermano di riscontrare gravi problemi nell’accesso e nell’utilizzo del servizio in questione. Probabile attacco del governo cinese.

“Il nuovo modo di concepire la posta elettronica realizzato da Google” è rappresentato proprio da Gmail. Tuttavia, c’è chi si lamenta del servizio di posta firmato Google.

A cosa si riferisce FratelloGeek? Devi sapere che, tutti gli utenti cinesi registrati a Gmail, affermano di riscontrare gravi problemi nell’accesso e nell’utilizzo del servizio in questione.

[ad]

Ma mamma Google non è rimasta con le mani in mano anzi, si è subito mobilitata per sciogliere l’enigma.

Vuoi scoprire cosa ha scoperto? (Perdona il gioco di parole!)

Ebbene, l’azienda di Mountain View presuppone che si tratti di un probabile attacco hacker messo in atto proprio dal governo di Pechino che ama censurare i contenuti sia di YouTube che di Social Network come Twitter e Facebook.

Inoltre, Wikileaks (la nota organizzazione internazionale che riceve in modo anonimo documenti coperti da segreto e poi li mette in rete sul proprio sito web) ha dato conferma del fatto che ci sia il piedino del governativo cinese.

Anche l’amministratore delegato della divisione di Hong Kong ha espressamente affermato che anche i siti web più innocui, ora vengono minutamente censurati e filtrati.

Secondo te, davvero il governo cinese sta attaccando Gmail?

Google: La Cina attacca Gmail?
Ti piace FratelloGeek.com?