iPad Pro

iPad Pro, Apple posticipa la produzione

Negli ultimi giorni, uno dei dispositivi non ancora ufficiali più chiacchierati del web è stato l’iPad Pro da 12.9 pollici, una versione ancora più grande dell’attuale iPad Air che, stando ai rumors di questi giorni, potrebbe rappresentare una sorta di punto di incontro tra OS X e iOS.

Secondo le indiscrezioni delle ultime settimane il nuovo iPad Pro sarebbe dovuto essere presentato da Apple ad inizio 2015 per poi debuttare, nelle settimane successive, sul mercato internazionale.

La situazione potrebbe però essere leggermente mutata. Il nuovo tablet di grandi dimensioni di Apple, infatti, potrebbe essere stato posticipato per via di problemi legati alla produzione. La casa di Cupertino, a causa dell’enorme successo commerciale dell’iPhone 6 Plus, il nuovo phablet presentato il mese scorso, ha dovuto chiedere ai suoi fornitori di incrementare la produzione.

Molti di questi fornitori, per soddisfare le esigenze di Apple, hanno dovuto sottrarre risorse da altri progetti per problemi logicisti in particolare. Il risultato di questa scelta è rappresentato da un possibile spostamento più avanti nel tempo della produzione dell’iPad Pro, la nuova versione dell’iPad il cui debutto, a questo punto, potrebbe avvenire con alcuni mesi di ritardo.

Apple, infatti, oltre a garantire sempre nuovi modelli di iPhone 6 e iPhone 6 Plus si sta preparando al lancio commerciale del nuovo iPad Air 2, che potrebbe essere un altro successo di vendite, e del nuovo MacBook Air da 12 pollici che dovrebbe debuttare sul mercato entro fine anno.

A questo punto, il nuovo iPad Pro, un progetto più volte rimandato e che ha vissuto un lungo sviluppo, dovrebbe arrivare sul mercato soltanto in un secondo momento. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il rilascio di maggiori informazioni in merito al nuovo progetto di casa Apple. L’iPad Pro con display da 12.9 pollici ha tutte le carte in regola per dar vita ad un nuovo settore di mercato.