iTunes Match in Italia finalmente!

FratelloGeek ti parla dell’arrivo imminente del famoso servizio di Apple, iTunes Match. In queste ore sono in corso i lavori di aggiornamento server.

Molti utenti aspettavano in maniera impaziente iTunes Match, sin da quando sono apparsi in rete dei rumors circa l’arrivo nel nostro paese.

Finalmente l’attesa è terminata, anche se non c’è stato per ora alcun comunicato ufficiale di Apple.

L’iscrizione al servizio avrà un canone di 24,99 euro annuali.

Per ora, l’unico indizio dell’arrivo del servizio in Italia, sono alcune modifiche apportate alle condizioni contrattuali di iTunes.

Essendo ancora un “Work in Progress”, non sono presenti ancora tutti i servizi attivati negli altri paesi.

[ad]

Da questo, possiamo ben capire che Apple sta gradualmente aggiornando i suoi server per portare completamente iTunes Match anche sui nostri lidi.

Inoltre i primissimi utenti nostrani hanno lamentato, stando ai commenti su blog specializzati, problemi nella stabilità con alcuni playlist cancellate automaticamente, oppure mancanti di alcune canzoni.

Questi bug quasi sicuramente sono dovuti ai lavori effettuati in questo periodo sui server.

Perciò, per ora è meglio attendere l’arrivo ufficiale.

Ma perché abbiamo dovuto aspettare tanto?

iTunes Match ha avuto problemi nel nostro paese con la Siae riguardo ai diritti ed ai contratti, ma probabilmente è stato raggiunto un accordo.

Per chi non lo sapesse, iTunes Match permette di legalizzare i brani scaricati illegalmente grazie ad una specie di “condono”.

Dopo aver attivato il servizio, iTunes Match controlla la musica sul tuo computer o altri device, e sostituisce i brani con i loro corrispettivi legali, trasformandoli in formato AAC DRM-free a 256 Kbps.

I file musicali saranno disponibili nella tua “nuvola” ed utilizzabili su 10 dispositivi al massimo.

Nell’abbonamento a 24,99 euro sono inclusi 25 mila file, oltre alle canzoni acquistate da iTunes.

Questo arrivo in Italia potrebbe essere un duro colpo alla pirateria, grazie all’alternativa offerta da Apple: anche perché con la sottoscrizione al servizio avrai tutti i tuoi file in maniera legale ed anche in qualità superiore.

Altri servizi stanno cercando di intraprendere la stessa strada, e presto forse vedremo più concorrenza in tale mercato.

Intanto, se vuoi vedere il servizio puoi seguire questo link.

Cosa ne pensi riguardo ad iTunes Match?