Motorola Defy Mini: Caratteristiche e scheda tecnica

FratelloGeek ti parla del Motorola Defy Mini: nuovo smartphone di fascia medio bassa, che si è distinto per aver superato test di resistenza a condizioni estreme.

Alcuni device cercano di farsi strada grazie alla dotazione di hardware da urlo, altri invece sfruttando il loro prezzo vantaggioso.

Altri ancora, invece, puntano tutto su caratteristiche tecniche particolari.

Il nuovissimo Motorola Defy Mini, per esempio, è stato sottoposto a test di resistenza all’acqua, alla polvere ed ai graffi.

Il Defy Mini è un prodotto di economico che cerca di catturare più utenti possibile, con la sua praticità e la sua resistenza in tutte le situazioni più estreme.

Ma quali sono le sue caratteristiche?

[ad]

La potenza di calcolo è assicurata da un processore da 600 MHz, accoppiato a 512 MB di RAM.

Il device monta un display da 3,2″ con risoluzione fino a 480×320 pixel da 262 mila colori; il vetro è un Gorilla Glass resistente ai graffi.

La fotocamera posteriore è da 3 MegaPixel ed è dotata di flash LED; può registrare anche video a 30fps.

La fotocamera anteriore, invece, ha una risoluzione VGA.

La memoria interna è di soli 120 MB, ma la potrai espandere tramite una microSD.

Altre funzionalità sono il supporto Wi-Fi, il Bluetooth 2.1, la tecnologia DLNA, il modulo GPS e la radio FM.

Le dimensioni sono di 109×58.5×12.5 mm con un peso di 107 grammi.

La batteria è da 1650mAh e garantisce quindi una buona autonomia.

Il sistema operativo all’acquisto è Android 2.3, ma sarà aggiornato ad Android 4.0 ICS.

Quando potremo vederlo sul mercato?

Il Motorola Defy Mini sarà commercializzato a partire dal mese di aprile.

Il prezzo di lancio è di 199 euro; però alcuni operatori potrebbero offrire incentivi per l’acquisto di questo smartphone.

Che ne dici?

Motorola Defy Mini: Caratteristiche e scheda tecnica
Ti piace FratelloGeek.com?