VirtualBox: Installare Windows 8 Consumer Preview su partizione PC e Mac

Oggi FratelloGeek ti presenta Virtual Machine! Scopri come installare Windows 8 Consumer Preview su partizione PC e Mac leggendo il resto dell’articolo.

Al Mobile World Congress 2012 di Barcellona è stata presentata la nuova Consumer Preview di Windows 8!

I requisiti minimi che deve avere il tuo PC per poterla installare sono i seguenti:

– Processore a 1 GHz;

– Sistema Operativo Windows 7;

– 1 GigaByte di RAM sulla versione a 32-bit; 2 GigaByte di RAM sulla versione a 64-bit;

– 16 GigaByte liberi nell’hard disk sulla versione a 32-bit e 20 GB nella versione a 64-bit;

– Schermo con risoluzione di almeno 1024×768 pixel.

[ad]

Eppure, secondo Steven J. Vaughan-Nichols di Zdnet, la Consumer Preview ha bisogno delle migliori prestazioni disponibili per garantire un’esperienza piacevole.

Come puoi testare questa versione?

Grazie all’ausilio di VirtualBox!

Se non lo conosci, si tratta di un software di virtualizzazione commerciale che ti permette di eseguire differenti Sistemi Operativi come “Guest” (ospite).

Ecco di seguito le istruzioni (per esperti) per provare la Consumer Preview di Windows 8 sul tuo terminale:

– Lancia VirtualBox;

– Crea una nuova macchina virtuale e scegli Windows 8;

– Vai su “Impostazioni” e avvia la sintonizzazione;

– Vai nelle Impostazioni della scheda madre, abilita APIC IO e imposta la memoria;

– Modifica il chipset ICH9 passando a Sistema, Processori e PAE/NX;

– Infine, abilita l’accelerazione 3D e 2D.

FratelloGeek ti consiglia di eseguire la formattazione della partizione dedicata, prima di iniziare l’installazione di questa versione.

In ogni caso, rispetto alla Developer Preview, tale release sembra essere molto più stabile.

Tu che ne pensi?