Windows 8 non avrà il Media Center

FratelloGeek ti dice che Windows 8 non avrà il Media Center! Scopri le motivazioni e come ovviare a questo ostacolo nel resto dell’articolo.

Windows 8, il Sistema Operativo che molti Geek aspettano con ansia, la rivoluzione Microsoft più importante dell’ultimo lustro, rivela un dettaglio di sé che molti riterranno deludente.

Difatti, FratelloGeek ti comunica che Windows 8 non avrà il Media Center, il noto software atto alla riproduzione dei film su DVD: esso non sarà disponibile al momento dell’installazione del Sistema nella versione base, ma acquistabile a pagamento solo in un secondo momento.

Perché questa scelta da parte della società di Redmond?

Si spiega così: elevati costo delle licenze per l’utilizzo dei numerosi codec per i vari formati, come MP3, MP4, AAC, WMA, per il supporto alla tecnologia Dolby Digital Plus e per la riproduzione di contenuti multimediali con flussi audio a più canali.

[ad]

Inoltre, volendo essere all’avanguardia, Microsoft è consapevole che il supporto fisico sta per essere sostituito dallo streaming, grazie miglioramento delle connessioni concesse dalla banda larga.

Si tratta quindi anche di una scommessa su questa nuova tecnologia, che velocizzerà la comparsa di benefici economici ed ecologici.

Nonostante la motivazione relativamente accettabile, il problema, però, sussiste.

Come superarlo?

Dovrai necessariamente effettuare il download di un software di riproduzione video di terze parti (oppure, se hai soldi da acquistare, scarica il pack aggiuntivo tramite lo strumento “Aggiungi a Windows 8″).

Che ne pensi di questa decisione?

Windows 8 non avrà il Media Center
Ti piace FratelloGeek.com?