Come sparire da Whatsapp: trucchi per risultare invisibile e leggere i messaggi

Whatsapp, croce e delizia dei giorni nostri! Quest’applicazione indubbiamente risulta estremamente utile per organizzare una partita di calcetto, un’uscita con gli amici o per inviare rapidamente un messaggio senza necessariamente telefonare. In alcuni casi però diventa una sorta di prigione all’interno della quale ti senti come un “sorvegliato speciale”. Whatsapp infatti registra ogni tuo movimento e spostamento ed indica quando sei entrato nell’applicazione, se hai letto un messaggio, se sei online oppure no ecc. Se vuoi proteggere maggiormente la tua privacy, soprattutto agli occhi di partner eccessivamente gelosi o amici troppo invadenti, puoi adottare delle semplici contromisure. Scopriamo come sparire da Whatsapp, svolgendo comunque le consuete attività per restare in contatto solo con chi vuoi tu.

Come sparire da Whatsapp: blocca l’ora di accesso

L’ora e la data di accesso sono i primi dati che rappresentano delle tracce indelebili del tuo passaggio. Se ad esempio entri in Whatsapp in piena notte potresti ricevere domande scomode del tipo “che ci facevi a quell’ora in chat?”. Questa antipatica opzione è stata introdotta circa un paio d’anni fa dall’app, ma c’è comunque un modo per bypassarla. Per superare questo problema puoi eliminare l’orario e la data di accesso, così nessuno saprà quando e a che ora sei entrato nell’applicazione. Per prima cosa devi andare in “Impostazioni”, poi su “Account” ed infine selezionare l’opzione “Nessuno” tra quelle presenti nella sezione “Ultimo accesso”.

ragazza chatta smartphone

Come nascondere lo stato Whatsapp

Quando mandi un messaggio ad una persona se non ti risponde dopo pochi minuti generalmente controlli il suo stato, per verificare se è online oppure no. Anche le altre persone si comportano nella stessa maniera quando ti mandano un messaggio. Probabilmente sei occupato o non hai voglia di rispondere a quel messaggio, ma se sei online le altre persone lo vedono. Potrebbe configurarsi come una sorta di intromissione nella tua privacy, poiché non sei libero neanche di stare online e parlare solo con chi vuoi tu. Stai tranquillo poiché puoi tranquillamente nascondere lo stato Whatsapp in pochi secondi. Innanzitutto devi andare su “Impostazioni”, poi su “Privacy” ed infine su “Nessuno”: con quest’opzione nessuno può vedere il tuo stato. In alternativa puoi selezionare solo “contatti” per apparire unicamente a quelle persone salvate in rubrica.

Come leggere un messaggio senza inviare le spunte blu

Eccoci infine alle tanto temute spunte blu, causa dei peggiori litigi tra amici e coppie. Come ben sai dopo aver letto un messaggio arrivano al mittente le famose spunte blu, le quali attestano appunto l’avvenuta visualizzazione da parte del ricevente. Pur leggendo il messaggio però non sempre hai la possibilità di rispondere perché magari sei occupato, o semplicemente non ne hai voglia. Tutto questo però genera la stizza di chi ha inviato il messaggio che attende una tua risposta. Contro queste persone piuttosto moleste e noiose puoi adottare una contromisura molto semplice ed efficace, evitando la comparsa della spunta blu. Quando ricevi un messaggio attiva la modalità aereo, poi entra nella chat e leggi il testo oppure ascolta l’audio. I messaggi verranno ugualmente letti, ma senza inviare la spunta blu che testimoniano l’avvenuta visualizzazione.

Come sparire da Whatsapp: trucchi per risultare invisibile e leggere i messaggi
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento