novità whatsapp 2019

Novità Whatsapp 2019: le nuove funzioni che miglioreranno la gestione del servizio

Anche se Whatsapp continua ad essere il servizio di messaggistica istantanea di gran lunga più utilizzato in Italia ed anche nel resto del mondo, arrivano continuamente nuove funzioni per rendere la “user experience” sempre più intuitiva ed appetibile. Da qui alla fine dell’anno sono state annunciate novità Whatsapp 2019 per permettere all’app di mettersi in pari con gli altri servizi di messaggistica istantanea.

Pur essendo diffusissimo infatti Whatsapp è qualche passo indietro rispetto agli altri competitor, non a caso le nuove funzioni sono state “rubate” proprio da diversi servizi di messaggistica istantanea. Alcune novità erano già nell’aria, mentre altre sono del tutto inedite: scopriamole tutte nei successivi paragrafi.

Novità Whatsapp 2019: dark mode e non solo

La “dark mode” è una novità che circola già da diverso tempo ed oltre a regalare una veste grafica molto più accattivante e gradevole da un punto di vista estetico consente di risparmiare un bel po’ il consumo della batteria, soprattutto per gli schermi OLED, e di riposare maggiormente la vista. Le novità relative alla veste grafica però non finiscono qui poiché potrebbero arrivare ulteriori temi personalizzabili secondo le preferenze ed i gusti degli utenti.

Doppio controllo del destinatario per non sbagliare più l’invio di foto e video

A tutti sarà capitato almeno una volta di inviare una foto o un video alla persona sbagliata, generando un grande imbarazzo soprattutto se il destinatario era un collega, una persona con la quale non si ha molta confidenza o peggio ancora un cliente. Con la nuova funzione di Whatsapp questo inconveniente non sarà più possibile. La prossima versione dell’app sarà dotata di un doppio controllo del destinatario che consentirà di leggere chiaramente il nome della persona con cui condividere la foto oppure il video.

>>LEGGI ANCHE: Huawei e Google si dicono addio: l’azienda cinese prepara un sistema operativo proprietario<<

Arrivano le pubblicità

Le tanto temute pubblicità sono in arrivo e questa volta non si tratta di un “rumor” ma di una certezza. Nelle future versioni di Whatsapp compariranno delle pubblicità sulla falsa riga dei brevi spot che inframezzano le storie di Instagram. Gli sviluppatori hanno però promesso che si tratterà di brevi spot non invasivi che non disturberanno la fruizione del servizio. Solo un’esperienza diretta potrà confermare o al contrario confutare quanto promesso dai proprietari di Whatsapp.

Il ritorno dei codici QR

Dopo un periodo di crisi i codici QR stanno ritornando nuovamente in auge grazie alla possibilità di sincronizzare, collegare, condividere e fornire link in maniera immediata. Nelle nuove versioni di Whatsapp sarà fornito un codice QR personale ed univoco per far aggiungere il proprio contatto. Questa funzione è disponibile già su altre app come ad esempio WeChat e finalmente anche Whatsapp lo renderà fruibile per i suoi utenti.

Ottimizzazione della gestione dei contatti

Spesso si mischiano i contatti di amici, parenti, familiari, colleghi e clienti e questa situazione può generare confusione con l’invio di messaggi alle persone sbagliate. La nuova struttura di Whatsapp invece dovrebbe consentire una migliore gestione di tutti i contatti, così da trovare e individuare quanto prima il numero desiderato. A quanto pare la nuova funzionalità di Whatsapp dovrebbe prendere spunto da Telegram.

Novità Whatsapp 2019: le nuove funzioni che miglioreranno la gestione del servizio
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento