whats app

Sicurezza Whatsapp: 5 suggerimenti utili per una navigazione tranquilla

Quante ore passi mediamente su Whatsapp? Che utilizzo ne fai? Che dispositivi usi? Non preoccuparti non voglio farti un interrogatorio né voglio scavare nella tua vita privata, ma è importante conoscere le modalità d’uso per utilizzare in totale sicurezza Whatsapp. Sono milioni gli utenti che utilizzano questo servizio di messaggistica istantanea e laddove si accumulano tantissimi dati sensibili e personali purtroppo si annidano diversi hacker e malintenzionati. Whatsapp viene usato sempre più spesso non solo per semplici chat private, ma anche per scambiarsi importanti dati e file di lavoro. In un vecchio articolo ti ho spiegato come sparire da Whatsapp ed evitare seccature, ma questo non è sufficiente per metterti al riparo da brutte sorprese. La sicurezza Whatsapp è fondamentale per tutelare la tua privacy ed i tuoi dati, quindi ecco per te una serie di consigli utili per un utilizzo consapevole.

Sicurezza Whatsapp: attenzione ai link sospetti

La condivisione di file e link è una prassi consolidata su Whatsapp e molti malintenzionati ne approfittano per inviare virus e malware capaci di rubare dati o mandare in tilt lo smartphone. Se ricevi un link da un contatto sconosciuto non aprirlo, ma fai attenzione anche se proviene da un tuo contatto. Potrebbe avertelo inviato inconsapevolmente o magari è stato “infettato” senza saperlo. Se hai dei dubbi e quel link ti appare sospetto e fuori dal contesto contatta direttamente il mittente.

Attenzione all’utilizzo di Whatsapp Web

Whatsapp Web è un’applicazione estremamente utile che consente di dialogare e scrivere lunghi messaggi direttamente sul pc. Cerca comunque di non collegarti a Whatsapp Web da altri computer o su pc condivisi, poiché potrebbero essere esposti a virus o siti web falsi che passano attraverso il messenger. Se proprio non puoi farne a meno ricordati almeno di uscire dal tuo account così le chat saranno al riparo da occhi indiscreti.

Attiva la verifica di due passaggi

Per la sicurezza Whatsapp ricordati di attivare la verifica di due passaggi che richiede una password di 6 cifre scelta da te. Per farlo ti basta andare su “Impostazioni”, su “Account”, su “Verifica in due passaggi” ed infine cliccare “Attiva”. Se dimentichi la password puoi sempre registrare un’email per disattivare la funzione.

Abilita il backup automatico

Se perdi il tuo smartphone, se si guasta irrimediabilmente o se semplicemente lo devi cambiare rischi di perdere tutti i dati, i file, le foto e le conversazioni di Whatsapp. Per scongiurare questo inconveniente è sufficiente abilitare il backup automatico che ti consente di trasferire tutti i dati su un altro dispositivo. Per farlo devi semplicemente andare su “Impostazioni”, “Conversazioni” e infine su “Backup conversazioni”.

<< Leggi anche: Come recuperare le conversazioni su WhatsApp >>

Non condividere dati sensibili

La sicurezza Whatsapp è garantita dalla crittografia end-to-end, un sistema di comunicazione cifrata visibile esclusivamente dalle persone che stanno comunicando. Il sistema è piuttosto sicuro ma possono esserci delle falle, quindi è sempre preferibile non condividere con altri utenti i propri dati come la carta d’identità, documenti o peggio ancora numeri segreti di carte di credito o prepagate. I tuoi contatti potrebbero condividere i dati per un tornaconto personale o usarli per provare ad accedere ai tuoi conti. Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio!

Sicurezza Whatsapp: 5 suggerimenti utili per una navigazione tranquilla
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento